Cosa fare con i bimbi in montagna

19 giugno 2015 1 Comment Family 1374 Views
Cosa fare con i bimbi in montagna
 Cosa fare con i bimbi in montagna

Le occasioni di svago e divertimento a Sauris, per grandi e bambini, non mancano di certo.  E l’estate è senza dubbio la stagione migliore!  Escursioni guidate, a piedi o a cavallo, visite alle malghe con mucche al pascolo, arrampicate, giornate nei parchi – avventura, gite in bicicletta, per bellissime pedalate in mountain-bike.  E’ bellissimo!

Pensare ad una vacanza con bambini per i quali cercate il contatto con la natura, tutto il territorio di Sauris è la meta ideale.

Cosa fare con i bimbi in montagna

Per raggiungere rifugi, malghe, o anche presso le nostre case, c’è l’occasione di percorrere sentieri e passeggiate nel bosco, attraverso crinali o prati che presentano panorami che aprono il cuore ed una natura ricca di piante e fiori di ogni tipo. Lungo i nostri sentieri c’è l’occasione di osservare la vita di una natura ancora autentica, dove si possono incontrare tracce di volpi, lepri, caprioli, cervi, e se siete fortunati di poterli scorgere soprattutto alle ore della sera. Per i vostri bambini non mancheranno le occasioni per divertirsi e di scoprire quanto la natura può offrire e insegnare.

Il nostro territorio offre anche occasioni di avventura ideali per i ragazzi più grandicelli, come risalire alvei di torrenti, oppure scendere al lago per compiere una gita in canoa

Nelle vicinanze di Sauris

Per i più grandicelli, merita una visita al Dolomiti Adventures Park di Forni di sotto, poco lontano da Sauris, dove ci sono  8 percorsi di avventura di cui ben 4 sono a misura di bambino. Uno addirittura è adatto ai bambini a partire dai 2 anni dove un percorso baby propone il passaggio su ponti su reti, ponti con dischi oscillanti, tunnel e passaggi aerei da albero in albero. Non spaventatevi perché il tutto è stato costruito a misura di bambini. Per quelli un pò più grandi, che hanno un’altezza sotto i 130 cm è dedicato il percorso giallo, verde e azzurro. Per poter affrontare quest’ultimo percorso occorre aver compiuto i 6 anni ed essere alti almeno 110 cm. Qui i vostri bambini si troveranno alle prese con ponti sospesi tra gli alberi e passerelle sospese nel vuoto. Insomma, un’avventura da vivere tutti insieme. Il percorso più difficile è quello giallo. Anche qui occorre aver compiuto i 6 anni e avere un’altezza superiore ai 110 cm ma, ciò che più conta è che questo percorso richiede una buona dose di coraggio e quindi è l’ideale per bambini che hanno voglia di provare nuove sensazioni e il brivido del pericolo.

Cosa fare con i bimbi in montagna

La cosa più divertente, che si può fare in questo parco della Carnia, a pochi passi da Sauris è il Powerfan. Ovvero, scivolare lungo una fune che parte da uno degli alberi più alti del parco, alto circa 15 metri. I bambini, dotati di una imbragatura, dovranno arrampicarsi sull’albero e una volta giunti in cima, prenderanno posizione su una piattaforma e poi armandosi di tanto coraggio, dopo essersi agganciati alla fune, si lanceranno nel vuoto assistiti da un sistema meccanico che ne garantisce in tutto e per tutto la tenuta, nonché l’atterraggio morbido.

Questi sono solo alcuni stimoli per chi ama il brivito alpino in sicurezza, dedicato ai bimbi, ma per chi ama le passeggiate Sauris è il vero paradiso. Grazie a un lungo periodo di isolamento, Sauris ha mantenuto inalterate la propria lingua e le proprie tradizioni. Oggi come ieri la nostra gente è sempre lieta di accogliere ogni anno visitatori sensibili alla natura e ai valori autentici che scelgono di trascorrere le loro vacanze in questo posto meraviglioso.

Passeggiate a Sauris

La vacanza con i vostri bambini che potreste gustare senza indossare scarponcini, può offrire delle bellissime passeggiate nel pittoresco borgo di Sauris. Qui una delle mete preferite è la visita al prosciuttificio, dove potete acquistare e gustare dell’ottimo prosciutto crudo. Proprio con riguardo al prosciutto di Sauris, ogni anno nel mese di luglio si svolge la famosa sagra dedicata a questo meraviglioso prodotto locale, che attira migliaia di visitatori.

Se decidete di trascorrere la vacanza con la vostra famiglia in questi meravigliosi luoghi della Carnia, ricordate di portare con voi le protezioni solari e relativi capellini, sempre utili per proteggere la pelle dei più piccoli.

Cosa fare con i bimbi in montagna

We love animals

Se poi avete un amico a quattro zampe, sappiate che qui gli animali sono benvenuti e quindi potete tranquillamente portarli con voi. Se venite al RiglarHaus – avvisateci prima – cosi preavvisiamo i “nostri” … qui amiamo gli animali, i cani, i gatti, ma anche le mucche, gli asinelli e anche … le civette!

RiglarHaus è a Lateis, il “borgo” più a est di Sauris, circondato da prati e passeggiate, facile da raggiungere, in un luogo protetto e ideale per le mamme che amano rilassarsi e regalarsi magari un massaggio, così come i papà. Da qui potete uscire di casa per camminare a piedi, o per fare un tour in mountainbike.

CHIEDI LA PROPOSTA SU MISURA.

Facci conoscere le tue attività preferite e cosa desideri vivere in montagna: ti daremo spunti ed idee per vivere al meglio la tua esperienza al RiglarHaus.

Non esitate: una vacanza indimenticabile è alla portata di un click 🙂

Related articles

1 Comment

  1. codutti greta agosto 27, at 14:42

    buongiorno , vorrei informazioni per un soggiorno presso la vostra struttura nel prossimo week end con pernottamento la sera di sabato 29 agosto , camera doppia + letto aggiuntivo per bambino

    Reply

Leave a Reply

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

X