Il Cielo più stellato lo trovi qui a Lateis

2 maggio 2018 0 Comments Natura e Identità 387 Views
Il Cielo più stellato lo trovi qui a Lateis

Il cielo più stellato più bello d’Italia a Sauris-Lateis?  Sì, proprio così. Non lo diciamo noi ma Astronomitaly, che recentemente ha certificato la nostra destinazione con un punteggio di classificazione della qualità del cielo pari a  21.3 su un massimo 22.

Astronomitaly, la rete del Turismo Astronomico che individua le località che offrono i migliori luoghi da cui osservare le stelle, indica Lateis di Sauris (UD), come la località con il miglior cielo d’Italia.

Ecco i 4 criteri di scelta del “valore astronomico” di Astronomitaly:

  1. la qualità del cielo stellato, che indica quanto un cielo sia buio ed esente da inquinamento luminoso, criterio fondamentale per poter ammirare le meraviglie dello spazio.
  2. lo spegnimento dell’illuminazione: per osservare oggetti celesti rari e meravigliosi i nostri occhi devono restare adattati al buio, lontani dalle fastidiose luci.
  3. l’ampiezza della visuale: fondamentale poter osservare quanti più oggetti celesti e allineare i propri telescopi con la stella polare.
  4. l’accoglienza e ristoro: potersi ristorare nelle notti con una bevanda adeguata in tutte le stagioni e disporre di un servizio pronto ad accoglierti anche nelle ore notturne è criterio distintivo

La passione per i cieli stellati

Antonella del Meublè Pa’Krhaizar  di Lateis, ( a 100 metri dal Riglarhaus) si è attivata con passione a diffondere la cultura dell’astronomia o semplicemente l’emozione di osservare le stelle.  Insieme a Felice Troiero, grande appassionato di astronomia, è stato organizzato un calendario di appuntamenti con “Le Serate Astronomiche“, previsto da giugno a settembre 2018.  Sono benvenuti i fans e i supporter di questa straordinaria scienza, per sviluppare insieme i migliori punti di osservazione e creare scambi informativi e cultura.

Quando ammirare il cielo più stellato d’Italia

L’osservazione astronomica a Lateis offre una varietà di opportunità in ogni stagione.  Astronomitaly ci racconta che qui è possibile ammirare con nitidezza le stelle più brillanti tra cui VegaSirio, Alpha Centauri, Rigel, ma anche pianeti come Giove, Marte, Saturno, e nebulose come la Grande Nebulosa di Orione fino alle piogge di Meteore più affascinanti come le Perseidi e le Tauridi.
Grazie all’assenza di inquinamento luminoso, i prati pianeggianti di Lateis, contornati da boschi di abete, offrono la location ideale per ammirare “il tetto di stelle”.

Sauris, di giorno e di notte

Sauris è già meta rinomata capace di creare emozioni grazie alla bellezza della natura circostante e al silenzio e alla pace che circondano. L’importante riconoscimento di Astronomitaly ora ci ricorda che quando cala l’imbrunire occorre anche alzare il naso all’insù e godere della volta celeste. Un’emozione da vivere da soli, con amici, con appassionati di astronomia ma anche in famiglia e con i bambini.

Vieni a Sauris, e vivi una serata emozionante!

 

Se guardi il cielo e fissi una stella, se senti dei brividi sotto la pelle, non coprirti, non cercare calore, non è freddo ma è solo amore. (Khalil Gibran)

Related articles

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

X