Il giro delle Pievi della Carnia – Percorso a tappe

28 novembre 2012 0 Comments Natura e Identità , News 1038 Views
Il giro delle Pievi della Carnia – Percorso a tappe

Il giro delle Pievi della Carnia – Percorso a tappe per la visita delle pievi

Ricca di storia e bellezze naturali, la Carnia è una terra che affascina e coinvolge chiunque passi per le sue valli. Nel cuore delle Alpi Orientali gli abitanti della Carnia sono persone di poche parole ma al tempo stesso molto generose e ospitali, che conoscono bene i valori dell’accoglienza e della nobiltà d’animo. Tra le tante iniziative ed eventi tipici di questo territorio il più famoso è certamente il giro delle Pievi della Carnia, percorso a tappe, a piedi o in bici, per la visita alle 10 pievi di origine medievale.

Ispirato all’altrettanto famoso Cammino di Santiago de Compostela nella penisola iberica, il giro delle Pievi della Carnia si snoda attraverso 200 chilometri di sentieri e percorsi che collegano tutte le dieci Pievi più antiche. 18 tappe per la riscoperta di luoghi affascinanti e ricchi di mistero, nel cuore di un territorio bellissimo in cui arte, storia, natura e spiritualità si mescolano e si fondono lasciando estasiato il fortunato pellegrino. Il cammino può essere effettuato sia in compagnia sia in completa solitudine, opzione molto apprezzata da chi vuole assaporare fino in fondo l’atmosfera magica che si respira in queste terre.

Strutture di carattere religioso e sociale, le Pievi di Carnia furono molto probabilmente costruite a cavallo tra la fine dell’Impero Romano e le invasioni barbariche. Sorte originariamente su impulso dell’evangelizzazione cristiana proveniente dalle città a valle, le Pievi di Carnia assunsero ben presto anche una fuzione sociale e di controllo su tutto il territorio carnico. Con la crescita demografica nella zona e la conseguente nascita delle parrocchie il loro potere è via via scemato nei secoli e oggi rappresentano una testimonianza significativa dal punto di vista archeologico e storico. Il giro delle Pievi della Carnia è il modo migliore per visitarle e apprezzare fino in fondo il loro valore artistico e architettonico.

Related articles

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

X