Tuest reidn taich? … vieni a imparare la nostra lingua, il saurano!

17 novembre 2016 0 Comments Natura e Identità 906 Views
Tuest reidn taich? … vieni a imparare la nostra lingua, il saurano!

Tuest reidn taich?… vieni ad imparare il saurano!

Il saurano.  Non è friulano, non è tedesco, non è italiano. E non è neppure dialetto. E’ una vera e propria lingua che da generazioni affascina i nostri ospiti quando ascoltano la gente locale.  E’ piacevole da ascoltare e qualcuno accenna anche a cogliere ed utilizzare qualche intercalare. Mandi!  Il nostro saluto, è ormai espressione comune anche di amici lontani.  Volendo fare (e dire!) di più, si può oggi partecipare ad una bellissima iniziativa, il corso di saurano, livello….sopravvivenza!

Perchè imparare il saurano?

Perchè cogliere gli stimoli della lingua saurana?  Conoscere il dialetto o lingua locale significa avvicinarsi alla  cultura del territorio.  Conoscere il saurano significa  cogliere quello libero spirito  che ci rende un tutt’uno con la bellezza della natura, dei nostri sapori, delle nostre usanze e dello spirito umano, emozioni che rendono viva la sensazione di piacere sulla pelle.

Investire sulla nostra cultura, per noi saurani significa credere nei nostri valori e aiutarci a diffonderli e solo vivendoli appieno potrai “sentirli” nella propria interezza. Conoscere il saurano o semplicemente il significato di alcune parole,  significa quindi vivere molto più da protagonista i luoghi, le persone e le cose che ci contraddistinguono.  La bellezza dei valori culturali come si trovano qui a Sauris può sembrare anacronistica, eppure sono valori fortmente apprezzati dai nostri ospiti che ci amano e tornano ogni anno.

Assaggi di saurano, per vivere appieno la cultura locale

La bellezza della nostra terra è rimasta incontaminata come abbiamo saputo conservare per centinaia di anni. Se le nostre case sono ancora in “holz” (legno) e amiamo fare “blaibe in de ceiscoft” (comunità) è perchè non abbiamo perso il senso della realtà. Il mondo gira veloce, ma correre senza ricordare le nostre origini, ci fa dimenticare elementi fondamentali della nostra anima, chi siamo e da dove veniamo, ovvere cogliere un modo di sentire la vita che ci accomuna sin dall’alba dei tempi.

A noi piace la nostra “sproche“(lingua”) perchè è una lingua che esiste da 700 anni e deve continuare a esistere, perchè la nostra identità si fonda sulla lingua e sulle sue parole. Conoscerla significa avere “wurze” (radici) profonde per far crescere “stork” (forte) il proprio “bame” (albero).

Assaggi di saurano, per vivere appieno la cultura locale

Per comprendere l’importante cultura di Sauris e del suo territorio, per vivere con consapevolezza il “sentire” locale, per uscire dall’omologazione e cogliere importanti elementi per saper rispettare tradizioni antiche, vieni ad “assaggiare il saurano“.  In Novembre e Dicembre, a Sauris, ogni venerdi, un corso di saurano, livello base, sopravvivenza.  Chiedi informazioni

Curioso di ascoltare i suoni della nostra lingua saurana?

Leggi o lasciati condurre dalla fiaba di Cappuccetto Rosso in saurano.

 

Grazie a Gino Lucchini, un saurano “doc”, che ci ha ricordato l’importanza di vivere Sauris e la sua lingua autentica, base di una cultura “fest”(salda) e “gesund” (sane).

Ti aspettiamo!  Avrai l’occasione di conquistare il livello di sopravvivenza “ein“(uno)!

Per informazioni

 

Save

Save

Save

Related articles

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

X