Il Mues. Una ricetta carnica da gustare al Riglarhaus di Sauris

21 Febbraio 2019 2 Comments Gusto e Ricette , News 1709 Views

Conosci il Mues? Un piatto semplice e gustoso ottimo da leccarsi i baffi nella versione dell’Hotel & Ristorante Riglarhaus di Sauris!

Il Mues, una ricetta carnica

Il Mues è un piatto tipico carnico. Pochi e semplici ingredienti  (e tanta maestria!) per gustare sapori semplici e tradizionali che si ricordano nel tempo.

In friulano si chiama Toč in braide, in carnico Mues, ma in sostanza si tratta dello stesso tipo di piatto, una calda polentina di farina di mais.

La sua storia ci riporta alle tradizioni delle famiglie carniche, da sempre vicine alla terra e alla cultura contadina. Nel passato gli alimenti scarseggiavano e la varietà di prodotti era legata alla ciclicità delle stagioni. La farina di mais era un alimento comunemente presente nelle famiglie tutto l’anno.

Nasce dunque il Mues, una polentina morbida di farina di mais che nel passato si consumava spesso a cena, intingendola con un cucchiaio in una tazza  di latte freddo.  Un classico della cucina tradizionale friulana.

 

Il Mues del Riglarhaus, un tocco di sapore

Alla semplice ricetta del Mues tradizionale, la sapiente cucina dell’Hotel Riglarhaus ha saputo apportare un tocco di sapore particolare aggiungendo una crema di formaggi locali, ad esempio di latteria, formaggio salato e formaggio stravecchio.  Nel periodo estivo si usa il formaggio fresco delle malghe, mentre nel periodo invernale vengono preferiti i formaggi della vallata.

Al Riglarhaus la selezione della materia prima in cucina è molto attenta!  Qui troverai la migliore qualità di  squisiti formaggi locali di Sauris.  Li puoi assaggiare anche con la nostra colazione rinforzata insieme a speck e prosciutto crudo rigorosamente di Sauris!

 

La ricetta di Mues del Riglarhaus

Dopo un pò di storia è giunta l’ora di cimentarsi in questa classica e gustosa ricetta carnica. Provala anche tu!

Ingredienti:

Per il Mues
1/2 litro di acqua salata
un bicchiere di latte
gr. 200 di farina gialla di mais

Per la crema di formaggi
100 gr. di formaggio salato Carnia
100 gr. di stravecchio Carnia
100 gr. di latteria (2-3 mesi di stagionatura)

Per l’ultimo tocco, il condimento
gr. 100 di burro di malga
un cucchiaio di farina di mais.

La Preparazione:

Sostanzialmente il Mues si prepara in circa 10 minuti, quindi un piatto davvero veloce per sorprendere i tuoi familiari o i tuoi amici.   In contemporanea si avvia la preparazione di due momenti distinti da curare con attenzione:  la preparazione della “polentina” di mais e la preparazione della crema di formaggi.   Infine non rimarrà che il tocco finale dopo l’impiattamento!

Preparazione della “polentina”
Portare a bollore l’acqua ed il latte insieme. Aggiungere la farina di mais mescolando velocemente con la frusta fino a quando il composto si addensa. Far bollire per una decina di minuti.

Preparazione della crema di formaggi
Nel frattempo sciogliere in un pentolino i vari tipi di formaggi in un poco di latte fino a raggiungere una crema morbida.   Attenzione a non scaldare i formaggi oltre i 40 gradi!

Tocco d’arte ed impiattamento
In un pentolino, sciogliere il burro e versare la farina di polenta.  Mescolare a fuoco lento finché la farina di mais diventa color nocciola (burro nocciolato).

A questo punto non rimane che il momento di preparare i piatti: versare due mestolini di mues al centro del piatto, aggiungere sopra due cucchiai di crema di formaggi. Infine distribuire sul piatto un filo di burro nocciolato e una grattugiata di ricotta affumicata!

 

Utili consigli

Accompagnare il Mues con un pò di verdura, meglio se cotta.

Soprattutto, gustare il piatto in buona compagnia e con un calice di vino rosso, tipo un corposo cabernet friulano doc!

Gustare il Mues al Riglarhaus di Sauris

Prima di cimentarti nella ricetta del mues vuoi assaporare il gusto autentico?
Vieni all’Hotel Riglarhaus di Sauris, in Carnia!  Potrai gustare la ricetta doc di nonna Caterina, tramandata di generazione in generazione e curata ora dal team di Paola Schneider & staff.

Ti aspettiamo!

Chiama ora e prenota il tuo tavolo al nostro Ristorante Peickele, tel. 0433 86049

 

 

Related articles

2 Comments

  1. Marco Cestari novembre 12, at 12:09

    Mi piacerebbe conoscere dove poter comprare il formaggio salato Carnia in Lombardia, forse qualcuno mi sa dire? ...

    Reply
    • Paola novembre 28, at 12:08

      Puoi contattare via Internet "Carnia Agricola" (azienda di Enemonzo/Carnia) che lo produce e distribuisce... buon gusto!

      Reply

Leave a Reply

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

X