Riglarhaus si cresce ancora! Il nuovo spazio olistico Respiro del Bosco

25 settembre 2018 0 Comments News , Wellbeing 46 Views
Riglarhaus si cresce ancora!  Il nuovo spazio olistico Respiro del Bosco

Ancora novità al Riglarhaus. L’offerta si amplia  con lo spazio olisticoil Respiro del Bosco“, una sala  dedicata a corsi, seminari e a discipline benessere, ovvero a chi vuole arti e pratiche per “star bene”.

Riglarhaus, una storia che parte da lontano

 

Da dove viene il nome Riglarhaus?   Il Riglar era un fiumicello che scorreva nei prati di Lateis, zona dove oggi sorge l’Hotel Ristorante Riglarhaus, dal quale appunto prende il nome.

Nato poco dopo la seconda guerra mondiale a servizio del mondo delle malghe a quel tempo numerosissime, ma soprattutto perché il bisnonno, Pietro, tornato a casa dalla guerra senza una gamba, non poteva più lavorare nei campi e nei boschi e così, coraggiosamente, mise in piedi un’ osteria – privativa che vendeva un po’ di tutto.

Quanto è cambiato da quel tempo!  Il mondo gira vorticosamente, ma a Sauris sembra che il tempo si sia fermato. O quasi.  Perchè il Riglarhaus continua a crescere!

Ne parliamo con Paola Schneider, titolare.

Paola Schneider ci racconta

E’ vero, non ci fermiamo mai“.  E’ con aria scherzosa ma anche compiaciuta che Paola Schneider, titolare del Riglarhaus, ci narra la storia che porta alla nascita della  nuova area dell’Hotel,  “der Balt erzalt – il Respiro del Bosco“, all’ultimo piano della nuova ala della struttura.

Ci racconta Paola Schneider:

I nostri ospiti apprezzano da sempre Lateis, una frazione di Sauris, il luogo in cui sorge il nostro Hotel Riglarhaus. Il silenzio e la natura che ci circonda sono elementi impalpabili eppure così importanti che vengono ricordati nel tempo.  Sono condizioni ottimali per una vacanza, per rigenerarsi, per “fare pace” con il mondo.  E spesso i nostri ospiti chiedono l’estensione del soggiorno.”

Circondati da tanto benessere, è davvero difficile lasciare questo incantevole luogo.  I prati, i boschi, i colori del lago di Sauris, il cielo e la natura incontaminata attraggono persone da ogni dove, spesso dalle città, alla ricerca di fonti di pace.  La terrazza panoramica dell’Hotel, collegata alla sala wellness, è il luogo migliore per il relax e per godersi il panorama, aggiungendo spettacolarità al benessere.

Prosegue Paola:

“A Lateis pare tuttavia che ci sia qualcosa in più.  I nostri Ospiti  mi parlavano spesso di un’atmosfera magica che vivono in questo luogo. Capitava anche che amanti di discipline olistiche esprimessero il sogno di poter disporre di uno spazio dove organizzare i propri seminari in questo luogo“.

Con un pò di coraggio e tanto, tanto impegno, Paola Scheider avvia la nuova avventura di ristrutturare ed ampliare una nuova ala dell’ Hotel da destinare a spazio olistico.

Il nuovo spazio olistico Riglarhaus

Ed ecco dunque la nascita dello spazio olistico “Il Respiro del Bosco, destinato a corsi, seminari, workshop per ogni disciplina olistica.  Qui la natura circostante entra e plasma la sala, per dare ai propri ospiti di vivere un tutt’uno con l’ambiente esterno.

Il progetto di interior design viene affidato allo studio di Barbara Candoni e Sylva Gortana che accolgono e sviluppano con passione il tema conduttore condiviso con Paola Scheider: la natura.
Utilizzo di legno di abete spazzolato, una tonalità chiara come il miele, la scelta dei colori naturali come verde bosco e verde muschio, un’opera artistica realizzata con listelli di legno per rafforzare la luminosità dell’ambiente, vetrate e finestre poste ad arte per cogliere il panorama della valle e il Monte Bivera, ogni dettaglio è sapientemente curato.  Giochi di  sulle pareti e una poesia in saurano di Fernanda Plozzer completano e rallegrano gli spazi.

Immersione in uno spazio senza tempo

Il progetto finale è una “chicca” di sala, il Respiro del Bosco, lo spazio olistico Riglarhaus, clicca qui

Racconta Sylva Gortana dello studio di architettura Das 16.8:  “in questo progetto l’essenza, la naturalità e la semplicità, unite alla bellezza dell’ambiente circostante fanno vivere lo spazio come elemento completo ed esclusivo, in comunione con il panorama che lo circonda” .

E come non darle ragione!   Ecco la testimonianza di Marco di Bolzano, che ha scelto questo spazio olistico per condurre il proprio seminario estivo.

“Ho scelto questo luogo e la sua natura, perché sa trasmettere a chi partecipa ai miei seminari, una dimensione capace di risvegliare energie profonde.
E’ un vero santuario del benessere interiore, senza fronzoli, pura essenza”.

Riglarhaus, tradizione ed innovazione

Pochi anni fa, esattamente nel 2014, la struttura del  Riglarhaus si accresceva con una nuova ala , arricchendo l’offerta dell’Hotel con la splendida Area Wellness “Engle Liedle – il canto dell’Angelo“, amata dagli Ospiti per il silenzio, la vista panoramica sul lago e sul Monte Bivera e la terrazza dove poter degustare vini saurani e ottime merende – tempo permettendo!

Nello stesso periodo nasce anche la nuova sala ristorante Peickele, ideale per cene intime, ma anche celebrare feste ed eventi in allegria.

Nasce poi lo “shop online” Riglarhaus, proposte di benessere per sè o da regalare a chi si ama.

Con la primavera 2018 prende vita la suiteder Bolt erzalt – il Bosco racconta” e lo spazio olistico “Il respiro del Bosco, già sede di seminari di yoga con Steeve Dubois e di kabbalah pratica con Marco Cestari. Nuovi seminari di biodanza e meditazione sono previsti per il 2019. Visita il calendario.

 

Ciò che invece non cambia mai: lo stile Riglarhaus

I nostri più affezionati amici ed Ospiti si ricordano ancora del Riglarhaus quando era una pensione e qualcuno addirittura dei tempi di ritrovo e convivialità degli anni ’60, i tempi del Juke-Box.

Molto è cambiato al Riglarhaus da quel tempo ma non il rispetto della tradizione, lo spirito saurano, il calore del “fogolar furlan” e il piacere di accogliere e di far sentir bene i propri Ospiti.

Senza dimenticare la cucina del Riglarhaus. A base di prodotti prodotti genuini km0, con le materie prime selezionate da Paola, le ricette tradizionali che si tramandano da generazioni, pasta e dolci fatti in casa. Delizie e sapori che coccolano gli Ospiti e che si fanno ricordare nel tempo.

 

Riglarhaus, a Sauris (UD) – in Carnia
Il tuo spazio-tempo privilegiato.

 

Scopri lo spazio olistico Riglarhaus – il Respiro del Bosco.Clicca qui.

Se sei un operatore olistico interessato alla sala, clicca qui per la richiesta di informazioni

 

 

 

Related articles

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

X